ERA UN ANNO BISESTILE

Vi segnalo un libro a fumetti quasi inedito di cui ho curato le immagini, ovvero da me disegnato per la maggior parte, su testi di Filippo Pieri (sono miei i disegni di due capitoli e mezzo, su tre, e la copertina qui allegata). La storia in parte utilizza come contrappunto alle immagini il testo della poesia “La Morte Non è Niente” di Henry Scott Holland e posso solo dire che finora è uno dei fumetti più poetici a cui mi sia capitato di collaborare.
CoverKDP
ERA UN ANNO BISESTILE
La storia di un amore infinito
Testi: Filippo Pieri
Disegni: Kant & Ferretti
Copertina flessibile
54 pagine in bianco e nero
Prezzo in versione cartacea: € 4,99
Editore: Independently published (Amazon-KDP)
ISBN-10: 1696420466
ISBN-13: 978-1696420464
Il volume completo cartaceo può essere richiesto (o acquistato nel più economico formato digitale) a questa pagina:
Ne hanno parlato, per ora, sulle seguenti pagine web:
Andrea “Kant” Cantucci

GLI INCASINATI CASI DI COLIN COLLINS IMPICCIONE DELL’IMPROBABILE

ColinKdp 000
Ideazione e Testi: Filippo Pieri
Disegni: Kant
Prefazione: Francesco Manetti
Copertina: Cryx
Formato: 50 pp. in bianco e nero
Prezzo: € 4,99
ISBN-10  : 1099127289 – ISBN-13  : 978-1099127281
è un libro/albo a fumetti richiedibile su Amazon a questa pagina
Tra il 1997 e il 2017 Pieri e Kant hanno realizzato una serie intitolata “D.I.M.E.” (dove la sigla significa sempre una cosa diversa, collegata al personaggio di turno) che nasceva e si sviluppava su testate di critica e saggistica bonelliana come parodia del multiverso bonelliano stesso; pubblicate inizialmente sulla rivista “Dime Press” della Glamour a partire dal n. 16, poi approdate in Rete sui Quaderni Bonelliani di “Dime Web” e infine presentate da “Sbam! Comics. Ogni puntata aveva come protagonista un personaggio bonelliano diverso, preso di mira nelle sue abitudini, nei suoi tic, nel suo contesto tematico e narrativo.Con Colin Collins Filippo Pieri ricomincia da capo un nuovo ciclo, con un personaggio nuovo (in nuova veste con copertina di Cryx), ma dentro il quale tutte le vecchie caricature bonelliane trovano, in essenza, spazio. Al lettore il compito – e il sommo divertimento – di individuare in ogni storia quale character si celi in quel momento dentro l’Impiccione dell’Improbabile, e quale sia il genere che in ogni suo stato interpreta: l’orrore, il western, il misterioso, la… (dalla prefazione di Francesco Manetti)
Di Colin Collins – Impiccione dell’improbabile hanno parlato anche;
Moreno “Zagor” Burattini
Lo spazio bianco
 A6 fanzine
Andrea “Kant” Cantucci (disegnatore dell’albo) su Dime Web
Libro cafè
La seconda cosa

 

Recensioni di Andrea Cantucci

Vi segnalo due volumetti comici auto-prodotti di cui ho scritto le recensioni.

Potete consultarle rapidamente ai seguenti link:

una mia recensione del libro umoristico illustrato “50 Sfumature di Baugigi” di Ferretti e Pieri

https://dimeweb.blogspot.com/2018/12/quando-la-sfortuna-sfuma-nella-sfiga-50.html

50 Baugigi.jpg

una mia recensione del libro umoristico illustrato “I Sogni dei Bonelliani” di Ferretti e Pieri

https://dimeweb.blogspot.com/2019/02/i-sogni-dei-bonelliani-realoaded-di.html

Sogni Reloaded19

i due volumetti possono essere acquistati da qui:

I sogni dei Bonelliani – Reloaded https://www.amazon.it/dp/1795599731

50 sfumature di Baugigi https://www.amazon.it/50-Sfumature-baugigi-Campionario-divertenti/dp/1790257557/

e delle altre brevi recensioni o segnalazioni degli stessi libri si trovano anche qui

https://www.a6fanzine.it/2019/02/50-sfumature-di-baugigi-la-recensione.html

https://sbamcomics.it/blog/2018/12/19/50-sfumature-baugigi/

https://libro.cafe/libro/86383/50-sfumature-di-baugigi-campionario-di-frasi-divertenti-fatte-con-il-cu-ore/

https://libro.cafe/libro/89312/i-sogni-dei-bonelliani-reloaded/

Andrea Cantucci

I PIRATI DELLA MAGNESIA

pirati magnesia

Cari amici vicini e lontani,
vi annuncio che è stato pubblicato dalle Edizioni Periscopio il volume a fumetti “I PIRATI DELLA MAGNESIA” scritto da Filippo Pieri. L’epopea di un equipaggio che riesce a restare a galla senza sapere come! (Più o meno ciò che succede a tutti noi in questo traballante momento storico.) Prima che qualcuno me ne dia la colpa, preferisco ammettere subito che, su nove delle storie che contiene, ben sei sono state disegnate da me, senza contare la copertina e varie altre illustrazioni e schizzi all’interno (insomma per i disegni di 68 pagine su 90 ve la potete prendere con me…).

Dati generali, copertina del volume e link per l’acquisto on line si trovano qui: http://edizioni.periscopio.biz/15-news/37-i-pirati-della-magnesia-di-filippo-pieri.html

e se ne trova già anche qualche recensione e segnalazione alle seguenti pagine: https://www.lospaziobianco.it/periscopio-edizioni-presenta-i-pirati-della-magnesia/

https://dimeweb.blogspot.com/2018/06/sfogliando-i-pirati-della-magnesia.html

http://lasecondacosa.blogspot.com/2018/06/in-fumetteria-e-libreria-i-pirati-della.html

https://dimeweb.blogspot.com/2018/06/i-pirati-della-magnesia-opera-omnia-e.html

https://sbamcomics.it/blog/2018/07/06/pirati-magnesia-volume/

https://www.amazon.it/pirati-della-Magnesia-Filippo-Pieri/dp/889407448X

Il volume comprende gli episodi:
UNA VITA DA PIRATA (inedito) – disegni di Kant
IL TESORO DEL RE – disegni di Ferretti
MAGNESOPOLI – disegni di Kant
LA MALEDIZIONE DEI THUNGS – disegni di Ferretti
SAMBUKAN RACCONTA – disegni di Kant e Ferretti
MISTER PRESIDENT – disegni di Kant
ALLETTANTI PROMESSE (inedito) – disegni di Kant
UNA SVOLTA INATTESA (inedito) – disegni di Kant

BADOFF – disegni di Ferretti
Quelli non inediti sono stati pubblicati on line e sono quasi tutti scaricabili alla pagina http://www.subaqueo.it/periodici/i-pirati-della-magnesia

Le nostre irrispettose buffonate hanno l’immeritato onore di essere introdotte da una coltissima prefazione inedita di Claudio Gallo e Giuseppe Bonomi, che dissertano con cognizione di causa sulle influenze salgariane nei fumetti comici e non solo. E siccome non ci facciamo mancare nulla e non si deve dire che siamo tirchi, in fondo trovate pure due post-fazioni più brevi di Francesco Manetti e di Alessio Bilotta. Sono in tutto 116 pag. in bianco e nero (scusate se sono poche), in vendita a € 10,00 (scusate se per qualcuno sono troppi).

Il libro “I PIRATI DELLA MAGNESIA” di Filippo Pieri può anche essere richiesto alle Edizioni Periscopio all’indirizzo info@periscopio.biz o in libreria tramite il codice ISBN 978-88-940744-8-2, ma può darsi che per averlo dobbiate aspettare la fine dell’estate…

Buone ferie e buone letture a tutti,

Andrea “Kant” Cantucci